martedì 9 settembre 2014

A Hundred Streets, vite di londinesi prigionieri della routine

All' inizio dello scorso mese sono iniziate a Londra le riprese del dramma "A Hundred Streets" con la nostra Gemma Arterton tra i protagonisti.
Nel Giugno 2013 Idris Elba salì a bordo del progetto chiamato allora "One Square Mile" come produttore e allora non fu chiaro se avesse partecipato anche come attore. 
Poco più di un anno dopo è iniziata la produzione dal film cominciando con due cambi: il titolo è diventato "A Hundred Streets" e la regia è passata da Michael Caton-Jones a Jim O'Hanlon . 

Lo scorso Luglio è stata Gemma, in un'intervista, a rivelare di essere entrata nel progetto e subito dopo è stata rilasciata la sinossi: quattro persone vivono storie straordinarie contemporaneamente nel raggio di un miglio quadrato. 
Da altri siti abbiamo appreso, inoltre, che sono tutte vittime del tran tran quotidiano, schiacciate dalla routine. Le loro vite si incrociano mentre prendono una drammatica decisione.

Elba e Arterton interpretano Max e Emily, una coppia sposata con due figli. 
Lui è un ex giocatore di rugby molto famoso mentre lei è una casalinga; entrambi hanno dei problemi.
Nella vita della donna torna Jake (Tom Cullen), un bellissimo amico di scuola che vorrebbe una vita sentimentale con l'amica persa da anni.
Adam Bakri interpreta Jamal, un ricco playboy che ottiene più di quello aspettato quando la sua ex-ragazza Lotte (Samantha Barks) torna nella sua vita insieme alla sua migliore amica Rose (Emma Rigby). 
Tutto questo spinge l'uomo a prendere una decisione fuggendo, inseguito poi dalla sua ex guardia speciale delle forze di sicurezza Gordon, interpretato da Steve Mackintosh.
Ken Scott è Terence, un attore avanti con gli anni che instaura una bizzarra amicizia con il giovane spacciatore Kingsley (Franz Drameh).

Volete sapere dove potete aver visto i colleghi di Gemma in "A Hundred Streets"? Ve li elenco subito!
Samantha Barks è stata Eponine ne "Les Misérables" e sarà Baba Yaga nell'atteso "Dracula Untold" con Luke Evans, Ken Scott è stato Balin nella trilogia di "Lo Hobbit" e Steven in "One Day" con Anne Hathaway, Tom Cullen è stato Wulfric nella miniserie "Mondo senza fine" e Anthony Gillingham nella serie tv "Downtown Abbey". 
Franz Drameh l'abbiamo visto nel bellissimo "Attack the Block - Invasione aliena", "Hereafter" e "The Edge of Tomorrow - Senza domani" con Tom Cruise ed Emily Blunt, mentre Adam Bakri è stato Omar nell'omonimo film del 2013 candidato agli Oscar di quest'anno come miglior film straniero.

Ritroviamo, inoltre, due colleghi di Elba in "Luther" come Steven Mackintosh (visto anche in "Lock & Stock", "Kick-Ass 2", "Underworld: Evolution") e Kierston Wareing (vista anche in "Fish Tank" con Michael Fassbender e "In questo mondo libero" di Ken Loach).

Il regista Jim O'Hanlon è al suo debutto cinematografico, ma ha nel suo curriculum molta televisione, tra cui due episodi della miniserie "In the Flesh".
Che dire, sulla carta promette molto bene! La nostra Gemma Arterton si sta destreggiando tra le prove del nuovo spettacolo teatrale "Made in Dagenham: The Musical" che debutterà tra un mese esatto all'Adelphi Theatre di Londra e le riprese di questo dramma corale sulla scia di "Crash: Contatto fisico" e "Amores Perros". 

Gianluca "Gian" Ercoli

Fonte immagini:
http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2014/08/08/1407510815410_wps_7_LONDON_ENGLAND_AUGUST_08_.jpg
http://photos.laineygossip.com/articles/idiris-elba-08aug14-01.jpg

Nessun commento:

Posta un commento